Goldman Sachs e quelle donazioni un po' ipocrite

di Marco Liera - 23/10/2011

Stampa Crea Pdf Invia Rss

La grande investment bank americana rinuncia a sponsorizzare una cena di beneficenza organizzata anche in onore del movimento Occupy Wall Street. Del tutto logico, mi pare. Ma questo rifiuto rivela anche la vere ragioni che stanno dietro questa beneficenza, che va messa in relazione con il business model di Goldman e concorrenti.

Stampa Crea Pdf Invia Rss